LA SCELTA DEI PRODOTTI PER IL TUO LOCALE

La creazione di un parco giochi al coperto richiede una pianificazione accurata, che tenga conto principalmente della location.

La scelta dei prodotti per il tuo parco giochi non deve essere fatta a prescindere dalla location. Arredare un parco giochi è come arredare una casa. Come potresti mai pensare di acquistare un divano senza conoscere le dimensioni del tuo salone? Questo vale anche se vuoi creare un parco giochi al coperto.

È ovvio che un'idea di massima, quantomeno della tipologia di prodotti, la deve avere e quindi già devi avere le idee chiare su alcuni concetti, come per esempio decidere se inserire o non inserire i giochi gonfiabili, se dedicare una piccola o una grande aria del locale nella zona trampoline park, e inserire o non inserire prodotti più ingombranti come il vulcano o il donut's slide.

Il consiglio che do a tutti è quello di procedere per step. La prima idea è quella che io definisco la macro idea ed è appunto quella della tipologia di business che si vuole intraprendere. Quindi la creazione dell'area giochi al coperto. Il secondo step deve essere quella della ricerca del locale e infine quella della scelta dei prodotti specifici, perché le scelte e le valutazioni non vanno fatte prima di aver trovato la location.

Le caratteristiche dei locali influenzeranno al 100% la progettazione della tua area giochi. Un locale molto grande ma sviluppato molto in lunghezza e poco in larghezza avrà la possibilità di inserire determinati prodotti, ma di sicuro non altri. Se pensi per esempio agli scivoli che partono dal terzo piano di un playground, avrai l'esigenza di un'area di sicurezza molto ampia e di conseguenza in un locale stretto e lungo avremo difficoltà ad inserirlo.

Stesso discorso vale se avremo un locale molto grande ma con un'altezza limitata, quindi noi potremo mettere dei prodotti, ma non potremo metterne altri. In questo caso, per esempio, andremo a lavorare su un concept di gioco magari più pieno di attrezzature nei 2 piani del playground oppure magari potremmo pensare di lavorare su prodotti ad un piano solo come i ninja kids o i ninja corsa. Ultimo esempio che potrei farti, squadre forti e magari con un budget che non ti consente di pensarlo con sole strutture rigide come playground o trampoline park.

Ed allora in un caso del genere si può pensare di creare una grossa area del locale specifica per i giochi gonfiabili che hanno sicuramente un rapporto costo e ingombro molto vantaggioso. Anche per questa tipologia di prodotto va calcolato anche il costo relativo all'energia elettrica che è un fattore fondamentale quando si parla di giochi gonfiabili.

Concludendo, potrei dirti che a mio avviso è fondamentale nella prima fase studiare un po' il settore, eh, andando a guardare un po' i parchi della propria città, ma soprattutto facendosi ispirare dalle ricerche sul web e non limitandosi alla propria nazione. Ma cerchiamo sempre di cercare in tutto il mondo anche se ci sono culture e tipologie di giochi completamente differenti. Spero che questo video ti sia stato utile e se vuoi continuare ad aggiornarti sul mondo del divertimento continua a seguirmi e a seguirci su tutti i nostri canali social e sul nostro blog.

Ciao e alla prossima.

Tutti i commenti

Leave a Reply