Bentornati nella preistoria, Dinoland

Bentornati nella preistoria, Dinoland 

Appena arrivati a Pau in Francia siamo stati colpiti dalla bellezza di un paesaggio che onestamente non pensavamo di trovare.Dopo poco Marilen, la nostra cliente francese, ci ha spiegato del perchè il nome Dinoland.

Ci ha raccontato che da piccola, quando i genitori le chiesero che animale domestico volesse per natale lei stupì tutti chiedendo di ricevere un cucciolo di Dinosauro. Questa passione per i dinosauri però nel tempo le è rimasta, anzi ha deciso di trasmettere tutto questo anche nel lavoro creando un parco tutto a tema Dinosauri.

Inizialmente in verità abbiamo dovuto un pò trattare sulla sua idea originaria che prevedeva fotografie e gigantografie di Dinosauri presi da Jurassic park, poi ragionando sull'opportunità di mettere immagini che forse avrebbero potuto in qualche caso spaventare i bambini più piccoli, siamo arrivati alla conclusione che forse si poteva si mantenere il concetto di base dei dinosauri, ma riportandolo ad un modo più fantastico ed uno stile più cartoon. Dinoland nei primi sei mesi di attività non ha avuto un buco disponibile, forte di un successo che quasi ha preso di sorpresa anche la nostra Marilen.

Il parco è veramente molto bello ed i giochi sono perfettamente distribuiti negli spazi dedicati. Un playground pensato e progettato su misura con una forma angolare, a questo fa da supporto un tappeto elastico che non tradisce mai le aspettative.

Ma il pezzo forte del parco è il Trampoline Park con muro di arrampicata annessa. Questo prodotto inizialmente non convinceva Marilen e la nostra Roberta ha dovuto lavorare non poco per spiegarle le potenzialità.

Oggi Marilen sta progettando con noi un'area dedicata al solo Trampoline Park con uno spazio disponibile di circa 400 mq dove il prossimo anno inizieranno i lavori. Marilen non si aspettava il successo di DinoLand e solo ora sta iniziando a metabolizzare il fatto che quello che lei ha iniziato un pò come una scommessa oggi è una vera e propria azienda. Nel frattempo al Dinoland è stata inserita l'area pizzeria e paninoteca e le aperture prima dedicate alle sole feste private ora sono diventate aperture al pubblico anche nei giorni festivi.

Un bel progetto, una bella idea modellata a quattro mani, un'idea con grandi possibilità di sviluppo. Questi sono i lavori che ci piacciono di più... quelli dove possiamo sentircene parte del presente, ma soprattutto parte del futuro.

Marco Borrello
(Amministratore Play Wily - Tutto Gonfiabili)

VEDI ALTRI ARTICOLI >

TORNA AL SITO >

Tutti i commenti