DECORAZIONE LOCALE: MURALES O STAMPE?

DECORAZIONE LOCALE: MURALES O STAMPE?

"Analizziamo le possibili soluzioni che puoi adottare per personalizzare il tuo locale per bambini" 

I murales all’interno del locale sono l’unica soluzione?

Ogni qualvolta mi trovo a dover consigliare quale sia la soluzione migliore per decorare le pareti di un locale confesso di trovarmi un pò in difficoltà.

In realtà le soluzioni per rendere un normale locale un posto da favola sono tante, ma ovviamente cercherò di parlarti di quelle che sono le più richieste e le più pratiche da adottare.

La prima è sicuramente la più gettonata e sulla quale tutti si soffermano almeno inizialmente ed è quella di far decorare con i classici murales tutti i muri del locale.

Questo ovviamente comporta il dover coinvolgere uno scenografo, un decoratore o comunque un qualcuno con spiccate capacità artistiche in grado di riprodurti i personaggi o i temi di fantasia che intendi riportare nel tuo locale.

Sicuramente questa possibilità è molto affascinante e noi stessi qui in azienda applichiamo spesso tale soluzione.

Ciò nonostante c’è sempre un aspetto da dover considerare che è quello dell’imprevidibilità del risultato. Ovviamente quando mi trovo a fare una consulenza per l’apertura di un parco, di un’area giochi o di una ludoteca cerco sempre di parlare di dati OGGETTIVI e non SOGGETTIVI.

La bellezza di un disegno la si può valutare laddove il disegno è già esistente ed è li che nasce il problema. La maggior parte degli artisti tendono a dare una spiegazione sommaria di quello che sarà il progetto finale ed in quanto artisti spesso danno sfogo alla loro bravura in corso d’opera. Questa è di sicuro una cosa molto bella, ma lascia un pò di spazio a delle problematiche di gusto e quindi rischia di diventare un prodotto o servizio SOGGETTIVO.

L’ideale in questo caso è quanto meno concordare con l’azienda o con l’artista una bozza di partenza sulla quale lavorare e cercare nei limiti del possibile di capire, preventivamente, quello che sarà il risultato finale del progetto.

Seconda opzione sicuramente più OGGETTIVA è quella di lavorare su stampa. In questo caso poi va valutato il tipo di supporto su cui andare a stampare.

Le soluzione possono essere le più svariate, ma quella che mi sento di consigliare al momento è sicuramente la stampa su pannelli di forex.

Il forex è un materiale molto resistente disponibile in vari spessori (ovviamente più è spesso più è resistente). Il vantaggio del forex è quello di poter applicare una pellicola di vinile stampato che poi nel tempo potrà essere modificata, magari in fase di restiling del locale o per seguire quelle che sono le tendenze del momento.

I costi tra un lavoro di stampa su pannello di forex e quello di un murales fatto da un artista non sono paragonabili in quanto il costo della prestazione di quest'ultimo non ha un mercato ufficiale, per cui tende ad essere più elevato, anche per l'impiego di materiali differenti ed una più netta qualità del risultato.

Sul forex i costi sono calcolabili in modo molto più semplice e sono generalmente determinati dallo spessore del pannello utilizzato e dal tipo di stampa che si decide di applicare, ma una volta conosciuti questi due parametri il prezzo in genere è calcolato a metro quadrato.

Spero che l’argomento sia stato di tuo interesse. Per avere altre informazioni sulle news del divertimento, puoi seguirci sui nostri canali social o sul nostro blog.

Ciao alla prossima.

Miriam Graniglia
(Resp.commerciale Play Wily - Tutto Gonfiabili)

VEDI ALTRI ARTICOLI >

TORNA AL SITO >