LA PRATICA DI VOLTURA: COS'E' E COME AVVIARLA

LA PRATICA DI VOLTURA: COS'E' E COME AVVIARLA 

"Tutto ciò che devi sapere su una delle pratiche più importanti nell'ambito della disciplina dello spettacolo viaggiante"

La voltura è quell’atto che segue l’acquisto di giochi come gonfiabili, playground e tappeti elastici, laddove le strutture siano già vendute con il codice identificativo ex D.m 18/05/2007.

Per spiegarne il funzionamento poniamo la questione in modo molto semplice, senza perderci in inutili formalismi.

Un nostro cliente acquista un gioco dalla nostra azienda, la quale fornisce la struttura già registrata e quindi dotata di codice identificativo.

Gli originari richiedenti del codice identificativo, in questo caso, saremmo noi e di conseguenza risulteremmo i gestori dell’attività con quel dato codice.

Venduta la struttura il bene, passa, almeno fiscalmente o legalmente, dalla nostra proprietà a quella del nuovo soggetto, che sarà dimostrata con fattura nel nostro caso o qualsiasi atto idoneo a trasferire la proprietà di un bene mobile.

Ma il codice?

Per l’utilizzo di un’attività esistente, provvista di codice, da parte di un nuovo gestore di attività (ricordiamo che per gestore si intende il titolare della licenza di pubblico spettacolo) si deve richiedere, e di conseguenza ottenere dal comune, la voltura degli atti di registrazione e di assegnazione del codice identificativo.

Le procedure possono essere varie, basta che queste seguano lo schema che la pubblica amministrazione interpellata riterrà idoneo; la nostra azienda, per esempio, a seguito della vendita invia dei moduli via mail che il cliente dovrà compilare e rinviare così da poter avviare la pratica di voltura.

Dal momento in cui la voltura sarà ottenuta, il cliente potrà inserire nella sua licenza le strutture con i relativi codici identificativi.

Attenzione: come qualsiasi atto comunale, questa procedura richiede dei tempi amministrativi che possono raggiungere i 60 giorni di tempo, quindi, laddove dobbiate aprire un’attività, considerate che questi tempi andranno rispettati ed il consiglio che vi diamo è di muoversi in anticipo rispetto a quelli che sono i tempi di apertura.

Miriam Graniglia
(Resp. commerciale Play Wily - Tutto Gonfiabili)

VEDI ALTRI ARTICOLI >

TORNA AL SITO >