5 DOMANDE RICORRENTI SULL'UNIVERSO GONFIABILI

5 DOMANDE RICORRENTI SULL'UNIVERSO GONFIABILI

"Alcune info utili sui Giochi Gonfiabili"

gonfibili sono da sempre una delle attrazioni più amate dai bambini.

Grazie al loro impatto visivo riescono a suscitare stupore e meraviglia solo a guardarli, per questo chi sceglie oggi di aprire una ludoteca o un parco giochi sa bene che puntando sui gonfiabili, di certo riesce a far subito colpo sui propri piccoli ospiti.

Noi della tutto gonfiabili ogni giorno ci confrontiamo con clienti interessati a strutture dalle forme e colori sempre più stravaganti, per questo sul nostro sito è possibile trovare un’ampia gamma di gonfiabili per bambini come: scivoli gonfiabili, salterelli gonfiabilipercorsi gonfiabili e gonfiabili sportivi.

Conoscere però le fondamentali caratteristiche di queste spettacolari attrazioni è fondamentale se sei già in possesso di un gonfiabile o stai magari decidendo di acquistare un gonfiabile usato per il tuo parco giochi, per questo passiamo subito alle 5 Domande Ricorrenti sui Gonfiabili:

- I Gonfiabili hanno bisogno di collaudi?

Sì, i giochi gonfiabili professionali rientrano nell’elenco ministeriale dello spettacolo viaggiante e di conseguenza sono soggetti a collaudo annuale. Il collaudo può essere effettuato da un Ingegnere, un Architetto o un Peritoabilitato.

- Quanto consuma il motore di un gonfiabile?

Il consumo di ogni singolo motore è di 1,5 kw. Ovviamente parliamo del consumo allo spunto iniziale; una volta a regime, il consumo diminuisce leggermente. In ogni caso il calcolo che va fatto è sempre di 1,5 kw per ogni motore.

- Quanto ingombra un Gonfiabile quando è chiuso?

Le dimensioni variano sempre a seconda del gonfiabile…uno scivolo di 6 metri di altezza sarà sicuramente più ingombrante di un Salta-Salta, ma in generale puoi prendere come riferimento di misura una pedana Euro Pallet.
Naturalmente considera che in alcuni casi il sacco del gonfiabile trasborderà un po’ sui lati, mentre in presenza di prodotti più piccoli sarà perfettamente nell’area della pedana; in entrambi i casi sarà possibile movimentarlo con un carrello a ruote o meglio ancora un carrello elevatore.

- Che tipo di PVC si utilizza sui gonfiabili?

Il pvc utilizzato può andare da 0,40gr. a 0,90 gr. (la grammatura è intesa per metro quadro). La grammatura intermedia negli ultimi 10 anni è quella più presente nel mondo, in quanto risulta essere il miglior compromesso tra resistenza e peso.

- Qual’ è la classe di reazione al fuoco dei gonfibili?

La classe di reazione al fuoco deve essere CLASSE 2; questo consente di poterli utilizzare anche in strutture interne. Il pvc per sua natura è un materiale infiammabile e di conseguenza una classe inferiore né comporterebbe l’ utilizzo solo in aree esterne.

Marianna Marzullo 
(Resp. commerciale Tutto Gonfiabili) 

VEDI ALTRI ARTICOLI >

VAI AL SITO >